In Francia è rivoluzione con François Hollande.

«Miei cari concittadini, i francesi hanno scelto il cambiamento portandomi alla presidenza, sento il peso dell’onore e del compito che mi aspetta, mi impegno a servire il mio paese con la devozione e l’esemplarità che si deve».

Con queste parole ha aperto il suo primo discorso François Hollande, il nuovo presidente della Repubblica francese, mentre alla Bastille la gente ha impazzato come non accadeva da anni. Una nuova e piccola rivoluzione?

-Pensione a 60 anni per tutti coloro che hanno iniziato a lavorare prima dei 18 anni e con i contributi in regola,
-Regolamentazione dell’eutanasia;
-Ritiro delle truppe francesi dall’Afghanistan a fine 2012;
-Creazione di 1.000 posti all’anno nella giustizia, in polizia e gendarmeria. Creazione di zone di sicurezza prioritaria;
-Matrimonio e adozione per le coppie omosessuali.

Questo è cosa ha affermato di voler fare. Molto diverso da cosa farà, ma mi sento particolarmente ispirato e positivo verso questo nuovo presidente.
Lo sento aperto, rivoluzionario e con le palle.

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: