archivio | Cose che interessano solo a me RSS per la sezione

La CW cancella Ringer e The Secret Circle.

Ok, ok, ok. Non avendo internet per qualche giorno mi perdo tutte le news su i miei telefilm preferiti.
Questo sarà un post ad alto contenuto telefilmeggiante e nerd.

Solo la settimana scorsa la CW (rete del cazzo, ti auguro di fallire il prossimo anno) aveva rinnovato i suoi primi show.

Una politica di… salvaculo, come possiamo definirlaHa infatti rinnovato:

  • The Vampire Diaries, unico show a portare soldini alla CW. Poco più di 2 milioni di telespettatori e circa lo 1,0 di ratings settimanale.
    Un ottimo risultato, considerando il disastro di ascolti nell’intero palinsesto.
    E così i vampiri tornarono per una quarta stagione…
  • Supernatural, unico erede del patrimonio WB che dopo sette anni di programmazione, riesce ancora ad arrivare ai rispettabilissimi 1,600 milioni e circa lo 0,7 di ratings settimanale. Risultato miracoloso, considerando che si trova al venerdì (Giorno della morte, come possiamo definirlo. I bimbominchia preferiscono uscire ed avere una vita sociale! Brutti schifi).
    E così i Winchester tornarono per un’ottava stagione… 
  • 90210, oggettivamente la serie più debole fra le tre. Ascolti decenti per tutto l’anno… Troppo trash, troppo conosciuta, troppo poco di qualità.
    E così il trash tornò per una quinta stagione…

Oggi invece riapro Facebook tutto contento dopo una settimana senza linea e mi ritrovo fans disperati, che urlano maledizioni in aramaico antico verso i dirigenti della CW, dei loro figli, dei loro nipoti e di tutta la stirpe di chi ci lavora.
Mancavano solo le messe nere con il vicino di casa che grida “NOOOOOOOOOOOO, NON SAPETE FARE UN CAZZO! SATANA VI PORTERA’ CON SE’!” .

Spavento a parte, sono venuto a sapere che Ringer e The Secret Circle sono stati cancellati.

Uhm… Per Ringer sono relativamente felice. Ascolti pessimi e una storia che non reggeva. Quindi tanto vale chiudere in bellezza questi 22 episodi e dire bye bye a Sarah Michelle Gellar.

Sono rimasto invece un po’ sorpreso per The Secret Circle. Non me l’aspettavo. Speravo in una stagione intera, o al massimo in una midseason da 13 episodi per chiudere. E invece no… perché non solo me l’hanno cancellata, ma non m’hanno concesso manco un DIGNITOSO FINALE.

Che brutte cose. Brutte, brutte cose.

E tutto questo per rinnovare quella merda di Gossip Girl e Hart of Dixie. Che tristezza.
E mo’ dove lo rivedo più il mio amato Chris Zylka? ):

I momenti da rivivere.

Ho scoperto solo oggi l’esistenza di questo canale youtube, chiamato I Tuoi Momenti Da Film.

Formato da più canali completamente a tema (innamorarsi, ridere, sognare, alta tensione, combattere e via discorrendo), in poche parole ripropone tutti i momenti più significativi dei cult cinematografici.
Rocky che sale sulle scale, Jack che stringe Rose sul Titanic e… Garfield che sclera con Odie.

Adoro.

Supernatural rinnovato per un’ottava stagione.

STO-GODENDO.

Come far splendere una giornata. Un altro anno di Winchester Bros., un altro anno di Impala e un altro anno di Supernatural!
Go season 8, GO! 

Stasera su Rai Uno andrà in onda Mine Vaganti.

No ragazzi, non sono ancora entrato nel loop della droga. Un film a tematica gay andrà davvero in onda questa sera su Rai Uno alle ore 21:10.
Parliamo di Mine Vaganti, di Ferzan Özpetek. Film che io ho adorato.
Per tanti motivi. Forse perché quando l’ho visto ero emotivamente a pezzi (che novità :D), forse perché lo sento particolarmente vicino a me.

Beh, se stasera non avete intenzione di mandare avanti la vostra vita sociale e non l’avete ancora visto, accendete la tv e gustatevelo.

Desideri.

A me non piace il mare. Però cavolo. Voglio stare lì ):

Ritorno ai vecchi tempi.

Mettendo in ordine fra le campane di cd vecchi anni. Ricaccioni tremendi. Adoro!

Fan Video per Weekend.

Mi ero ripromesso di farlo e l’ho fatto. Un bel fan video per un bel film.
Enjoy!

Giornata da nerd.

Nerdeggiamo.

Passerò il pomeriggio fra Blog, Twitter, Facebook e musica.
0 studio e domani italiano mi metterà a 90.

Ora mi vedo proprio Supernatural 7×19.

E per stasera (o anche prima), ho preparato Game Of Thrones 2×04 (già sto sbavando preventivamente per Renly).

Ma vedrò pure il film Weekend di Andrew Haigh. E’ da tempo che voglio vederlo e mi mancano un po’ i film a tematica gay.
Poi posterò una recensione.

Yaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaawn.

9 anni di American Life.

9 anni dalla pubblicazione di American Life.
Uno degli album più belli (se non il più bello) di Madonna.

Contiene la perla Mother and Father, che io oggi vi ripropongo.

I’ve got to give it up. Find someone to love me.
I’ve got to let it go. Find someone that I can care for.

Eva Simons torna con I Don’t Like You.

Mi è piaciuta dalla prima volta che l’ho vista in Take Over Control, canzone di Afrojack nel quale ha partecipato come vocalist (e che mi ha mandato letteralmente in fissa per almeno tutta l’estate).
Sto parlando di Eva Simons: Buona cantante con -purtroppo- zero personalità (oggi praticamente indispensabile all’80% per sfondare).

Insomma, solo un anno fa sculettava con la sua crestona rossa in mezzo ad altri quindici troioni nel video del dj olandese e invece… Meno di un mese fa è tornata con questa nuova I Don’t Like You, primo singolo del suo album di debutto che prenderà il nome di Eva-lution.

L’album sarà interamente prodotto da Afrojack (che io adoro) e Zedd (che non so neanche chi sia).
Che dire? E’ na coattona che fa musica coatta che nessuno s’incula, ma la adoro per quello.

Video consigliati: O’ pane de’ Lariano.

Saltate il primo minuto e poi, se siete dei castelli romani e volete farvi quattro risate, godetevi il video.
E’ una goduria.

FRASI MITICHE DI QUESTO VIDEO:

  • Na quadrella de glievito
  • …E poi giremo, perché se t’è da fà tutta na sostanza
  • Rivotichemo tutto a gallaro ncima a spianatora!
  • Chisso mo’ o tenghi da tastà che mani. Nv’azzerdete a toccà chilli cazzo de mattarelli che ve pozzà dà ncorbo… nviè bè oh!
  • Quanno che passa o tiempo, chillo cresce come nfijo de na mignotta!
  • Toccheria da buttallo dentro ‘o forno chillo che matticelle, perchè nce stanno cazzi. Chillo è ‘o mejo forno si o volete fatto bè.

Poster pubblicitario per The Amazing Spiderman.

Finalmente un poster con i controcoglioni per The Amazing Spiderman.
Se fanno un’altra volta ‘na stronzata di film vado dai produttori e me li inculo mi ci incazzo.

The Casual Vacancy, nuovo romanzo per J.K.Rowling.

Ma il titolo del suo nuovo libro non doveva essere Lairs of Lady Po? A quanto pare, manco per niente.

Perché la celebre scrittrice J.K.Rowling ha rilasciato ufficialmente titolo e data di uscita del suo prossimo romanzo, sotto una dichiarazione al The Guardian.
The Casual Vacancy, questo è il titolo che approderà sulle nostre librerie il 27 settembre 2012.

Ecco la trama:

Quando Barry Fairweather muore inaspettatamente a poco più di quarant’anni, la piccola città di Pagford piomba in stato di shock. Pagford ha tutto l’aspetto di un’idilliaca cittadina inglese, con una piazza del mercato e un’antica abbazia: ma dietro questa maschera si cela una città in guerra. Ricchi in lotta contro i poveri, le mogli con i mariti, gli insegnanti con gli studenti, adolescenti contro i genitori… Pagford non è ciò che sembra. E il posto vuoto lasciato da Barry nel consiglio comunale diviene la causa scatenante della più grande guerra che la città abbia mai vissuto. Chi trionferà in quest’elezione colma di passioni, doppi giochi e rivelazioni inaspettate?

Interessante e sicuramente da leggere.
Però… non è per me. Non è Harry Potter. Non è Hogwarts. Non è Hermione Granger e Ronald Weasley. Non è magia, guerra, mistero, mangiamorte, amore, passione.

Rivoglio la mia infanzia e la MIA scrittrice preferita che sta per iniziare la stesura della Pietra filosofale.
Uff.
Che tristezza.