Archivio | Libri RSS for this section

One Year Ago.

Un anno fa si concludeva uno dei capitoli più belli, importanti e significativi della mia vita.
Quello che per molti è solo un film fantasy o uno dei tanti libri non letti, è un punto fermo nei ricordi e nell’infanzia di moltissimi bambini, ragazzi e uomini.
Mi sento fortunato ad essere parte di questa generazione… La generazione di quelli che amano questo libro, che amano questo film, che amano ogni singolo personaggio, ogni singola storia, ogni singolo incantesimo, ogni singola coppia e battaglia.

Un anno fa c’era la premier di Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2.
E anche se “It all ends”, ogni volta che guardo i libri, sulla mia libreria, torno nuovamente a Hogwarts con il cappello parlante sulla testa.

Andava tutto bene.

Annunci

E’ già tuo.

Devi solo ricordarti di darmi un bacio quando verrai a prenderlo.

The Casual Vacancy, nuovo romanzo per J.K.Rowling.

Ma il titolo del suo nuovo libro non doveva essere Lairs of Lady Po? A quanto pare, manco per niente.

Perché la celebre scrittrice J.K.Rowling ha rilasciato ufficialmente titolo e data di uscita del suo prossimo romanzo, sotto una dichiarazione al The Guardian.
The Casual Vacancy, questo è il titolo che approderà sulle nostre librerie il 27 settembre 2012.

Ecco la trama:

Quando Barry Fairweather muore inaspettatamente a poco più di quarant’anni, la piccola città di Pagford piomba in stato di shock. Pagford ha tutto l’aspetto di un’idilliaca cittadina inglese, con una piazza del mercato e un’antica abbazia: ma dietro questa maschera si cela una città in guerra. Ricchi in lotta contro i poveri, le mogli con i mariti, gli insegnanti con gli studenti, adolescenti contro i genitori… Pagford non è ciò che sembra. E il posto vuoto lasciato da Barry nel consiglio comunale diviene la causa scatenante della più grande guerra che la città abbia mai vissuto. Chi trionferà in quest’elezione colma di passioni, doppi giochi e rivelazioni inaspettate?

Interessante e sicuramente da leggere.
Però… non è per me. Non è Harry Potter. Non è Hogwarts. Non è Hermione Granger e Ronald Weasley. Non è magia, guerra, mistero, mangiamorte, amore, passione.

Rivoglio la mia infanzia e la MIA scrittrice preferita che sta per iniziare la stesura della Pietra filosofale.
Uff.
Che tristezza.

Nuovo libro.

Nuovo libro“.
In realtà è sulla mia libreria da gennaio circa, quando il mio amore l’ha comprato per me.
Considerando che da settembre 2011 sono completamente andato in fissa con The Vampire Diaries e The Secret Circle (le serie), ho giustamente pensato di farmi regalare dei libri a natale.
…E fui sommerso dalle pagine.
Finito Il Diario del Vampiro da poco, ho giustamente iniziato I Diari delle Streghe, di Lisa Jane Smith.

Prime impressioni?

  • Amo la scrittura fluida della Smith;
  • Adam è un gran figo, almeno nel libro. Ed infatti non c’entra un cazzo con il tipo antisesso che c’è nel telefilm:
  • Sarà anche un gran figo, ma da come viene descritto nel libro sembra che non si lavi mai. Uhm;
  • Diventerei etero per Cassie;
  • Portia è una gran succhia scassa cazzi.

Lairs of Lady Po: nuovo romanzo per J.K.Rowling.

Lairs of Lady Po. Si chiamerà così il nuovo romanzo giallo con il quale la scrittrice inglese J.K.Rowling  si riaffaccia sulla scena mondiale, dopo il successo di Harry Potter.

Curiosi? No? Io sto morendo. Voglio quel libro.
Voglio assolutamente saperne di più. Soprattutto perché la Rowling (HP docet) rilascia immagini e titoli solo per far salire l’hype.

‘Sta stronza.